volontariato ad orvieto

SERVIZI
La Banca del Tempo
TeleSoccorso Anziani
Spesa a domicilio
Farmaci a domicilio
Libro: "Orvieto in ricette"
Libro: "Ai miei tempi"

- News dell'Associazione
In tutte le edicole il primo libro dell'Associazione Lo Sportello del Cittadino

Orvieto in ricette ricette della tradizione

PROPONI LA TUA IDEA
Contattaci per proporci una idea.
La nostra Associazione ti ascolterà e valuterà insieme a te l'attuabilità del progetto.


Lo Sportello del Cittadino ringrazia


FARMACI A DOMICILIO

Questo progetto nasce dalla volontà di individuare e applicare una nuova ed efficiente metodologia di assistenza sanitaria, economicamente sostenibile e in grado di fornire ai cittadini che vivono in una condizione di disagio un servizio importante come quello del reperimento e della consegna a domicilio dei prodotti farmaceutici.

In particolare il servizio di Farmaci a domicilio si rivolge agli anziani, ai disabili o a tutti coloro che, afflitti da malattie croniche o parzialmente invalidanti, si trovino ad affrontare, anche provvisoriamente, situazioni in grado di compromettere od ostacolare la loro mobilità.

Funzionamento del servizio

  • L'interessato (o un suo parente) dovrà preventivamente sottoscrivere la richiesta tramite una scheda nella quale indicherà i propri dati anagrafici, oltre a rilasciare una delega per il ritiro delle ricette e una liberatoria per la privacy.

  • L’utente, da questo momento in poi, potrà quindi richiedere la prescrizione dei farmaci direttamente al proprio medico di base.

  • Ai medici di base, infatti, spetta per competenza la compilazione della ricetta che sarà inserita in una busta per le lettere fornita dall’Associazione. All’esterno della stessa dovrà essere indicato nome, cognome e domicilio del paziente. Le buste chiuse, poi, saranno depositate in un’apposita cassetta della posta fornita dall’Associazione, che ne detiene la chiave.
     

  • Nei giorni stabiliti col medico un nostro volontario, addetto al servizio, ritirerà dalle cassette le buste contenenti le ricette e le porterà alla Farmacia di turno.
     

  • Il farmacista inserirà i medicinali in un contenitore (fornito dall’Associazione), all’esterno del quale dovranno essere riportati i dati dell’utente. Qualora vi siano costi a carico di quest’ultimo, il farmacista dovrà allegare al contenitore, contenente i farmaci, anche lo scontrino fiscale.
     

  • Il nostro incaricato poi preleverà i farmaci e provvederà alla consegna.